Notizie  Notizie

L'articolo sottostante è tratto dall'archivio storico e viene proposto solo a scopo illustrativo. Per accedere a notizie più recenti, richiedi subito una prova gratuita. FREE TRIAL PROVA GRATUITA

Ultimi 7 giorni
Articoli sui prezzi
Prodotti
Argomenti
Regione
Paese



Spagna, al calo del rottame si accompagna quello del tondo

martedì, 08 febbraio 2011

Il prezzo del rottame spagnolo ha subìto un nuovo calo nel corso di questa settimana, innescando una pressione ribassista sul mercato di tondo, già alle prese con una domanda piuttosto stagnante. Lo hanno dichiarato fonti di mercato a Steel Business Briefing.

Il rottame ha perso altri 10-15 €/t, facendo scendere i prezzi alla consegna di frantumato (E40) e nuova produzione (E8) a rispettivamente 315-320 €/t (426-433 $/t) e 335-340 €/t. "Alcuni produttori stanno attualmente acquistando materiale, ma la produzione resta piuttosto bassa un po' ovunque visto che la domanda di prodotti finiti da parte del mercato interno e di quello nord africano è ancora scarsa", ha spiegato un trader a SBB.

A pagarne le conseguenze è stato il tondo, i cui prezzi base franco acciaieria chiesti dai produttori si attestano attualmente a 270-290 €/t mentre quelli degli stocchisti sono pari addirittura a 250 €/t franco acciaieria. Inoltre le aziende offrono materiale a 530-540 €/t (716-730 $/t) consegna inclusa, in calo rispetto al prezzo transazionale massimo di 560 €/t consegna inclusa.

"Sono scesi anche i prezzi delle esportazioni, dal momento che la domanda di Algeria e altri mercati resta bassa" ha commentato una fonte. "Di recente i produttori spagnoli hanno provato a vendere materiale in Arabia Saudita, ma hanno dovuto fare i conti con la competitività dei colleghi turchi", ha aggiunto. I prezzi di esportazione si attestano a circa 510-530 €/t FOB.

La discesa dei prezzi potrebbe non arrestarsi e i produttori si dicono preoccupati per il calo repentino dei prezzi di rottame e tondo spagnoli. "Le quotazioni stanno scendendo troppo rapidamente rispetto a quelle di altri mercati europei, le aziende dovrebbero controllare meglio i prezzi" ha concluso una fonte.

© Steel Business Briefing 2014
Contact Editor privately
 

Notizie in English | 中文 | Português | Español | Deutsch | Italiano | Русский

© Copyright Platts 2014, tutti i diritti riservati.
Back to top  Torna su